BONIFICHE AMIANTO

Esistono tre medoti fondamentali di bonifica che possono essere applicati ai materiali contenenti amianto:
Il primo, la rimozione, è il metodo più efficace e consiste nello smantellamento delle lastre o dei manufatti contenenti amianto. Terminato il lavoro verrà rilasciata al cliente tutta la documentazione opportuna (Piano di Lavoro consegnato all’ Asl di competenza, Certificato di Avvenuto Smaltimento e formulario del rifiuto pericoloso accettato e timbrato dal centro di destino); in questo modo si elimina totalmente il problema e non sarà più necessario un programma di manutenzione e controllo come la Legislazione prevede.
Il secondo metodo è l’incapsulamento; questo consiste nel trattare l’amianto con prodotti penetranti o ricoprenti che tendono ad inglobare le fibre di amianto impedendo la loro liberazione dalla matrice cementizia. Vi sono innumerevoli tipologie di rivestimenti incapsulanti che andranno applicati con differenti spessori a seconda del tipo di intervento e condizioni del manufatto; dovranno inoltre avere colori differenti e contrastanti. Scegliendo questo metodo è assolutamente necessario un programama di manutenzione e controllo.
Il terzo metodo è il confinamento che consisiste nell’ installazione di una nuova copertura al di sopra di quella esistente che rimane in sede; e di una barriera fisica per evitare la dispersione di fibre e il degrado della copertura in cemento amianto. Preliminarmente la superficie del manufatto in amianto deve essere trattata con una sostanza incapsulante che deve essere sottoposta a controlli e manutenzioni periodiche. In tutti i casi il cantiere verrà messo in sicurezza con le opere provvisorie richieste dalla legge in quella particolare situazione (parapetti perimetrali in acciaio inox, ponteggi, castelletti di salita e di carico, reti anticaduta, linee vita provvisorie..ecc…) e sarà inoltre predisposta un’ area di stoccaggio dei materiali. I lavoratori opereranno in piena sicurezza dotati quindi di tutti i DPI (dispositivi di protezione individuali) richiesti dalla legge. Siamo autorizzati al trasporto dell’amianto con nostri mezzi presso centri autorizzati secondo le normative vigenti e verrà rilasciato al cliente il Certificato di Avvenuto Smaltimento con il relativo formulario dei rifiuti accettati dalla discarica.